ISPIRAZIONIVietnam

COSA PORTARE IN VIETNAM: CONSIGLI SU COSA METTERE IN VALIGIA

cosaportarevietnam

Cosa mettere in valigia se ci si appresta a fare un viaggio in Vietnam?

Quando ci si prepara per un viaggio non è mai facile decidere cosa portarsi dietro.
Cosa mi servirà durante il trekking?
Avrò bisogno di questa cosa?
Meglio portare queste scarpe o quelle altre?
Cosa portare in Vietnam per due settimane?
Queste sono solo alcune delle domande che vi si paleseranno in testa non appena avrete prenotato il vostro biglietto!

Per le strade di Hoi An

Le scelte da fare al momento dei bagagli sono sempre tantissime e, a meno che non siate abituati a viaggiare con più valigie al seguito, se partite zaino in spalla sono spesso drasticamente ridotte.

Questo però non significa che bisogna rinunciare al gusto e allo stile per essere sempre in ordine o avere sempre qualche foto fighissima da pubblicare su Instagram.
Ok, se guardate il mio profilo non sono esattamente un’icona di stile… anzi! Durante il viaggio in Giordania mi ritrovata per esempio ad essere vestita in modi assurdi e con abbinamenti di colori un po’ strani.
Ma crescerò prima o poi!Trekking a Sapa

POTREBBE INTERESSARTI: CONSIGLI PER ORGANIZZARE UN VIAGGIO IN VIETNAM

Decidere cosa mettere in valigia per un viaggio in Vietnam può essere abbastanza faticoso perché il Paese é molto vario, farete tantissimi spostamenti e toccherete varie latitudini.
Pronti quindi a prendere qualche spunto per decidere cosa portare in Vietnam?
Partiamo!

COSA PORTARE IN VALIGIA PER UN VIAGGIO IN VIETNAMPer le Strade di Hoi An

COSA METTERE IN VALIGIA PER IL VIETNAM? COME VESTIRSI IN CITTÀ

In base al periodo in cui visitate il Vietnam portate sempre e comunque con voi abiti freschi e leggeri e qualche felpa.
Bisogna tenere presente che in Vietnam il meteo può risultare abbastanza pesante da sopportare, soprattutto se viaggiate durante la nostra estate. Ad Hanoi il tasso di umidità è altissimo e suderete non appena metterete piede fuori dall’hotel e l’aria condizionata non perdona.

Nel mio zaino non mancano mai:

Pantaloncini – Prediligo di gran lunga gli shorts di jeans perché li trovo i più comodi e i più abbinabili. Non dimenticate anche dei pantaloncini sportivi vista la loro comodità, soprattutto se farete trekking a Sapa. Bisogno di consigli? Guardate qui o qui

Scarpe da tennis/sandali – Testate sempre le vostre scarpe prima di partire! Una volta ho fatto l’errore di partire con un paio di scarpe da tennis mai usate prima ed ho dovuto comprarne un paio nuovo dopo una sola giornata.
Le scarpe sono fondamentali nella vita di tutti i giorni, figuratevi quando siete in viaggio e potete portarne con voi solo un numero molto ristretto.
Io da quanto ho scoperto le Nike Free Run non le mollo più, qualunque modello siano. Le uso fino a scardinarle e ne compro un paio nuovo!

Non dimenticate anche dei sandali comodi per la sera o per il giorno se siete in città: io ho optato, dietro consiglio di un’amica, per Les Tropéziennes perché sono comode e anche belle da usare la sera. In tanti mi parlano ovviamente anche della comodità delle Birkenstock, che io però non ho mai provato.

Scarpe da trekking – Si, se fate trekking a Sapa sono fondamentali vista la mia esperienza.
Io le ho comprate basic alla Decathlon e per due giorni hanno fatto il loro dovere.

Asciugamano per treno – Durante un viaggio in Vietnam sarà molto probabile che utilizzerete il treno notturno se Sapa è una delle vostre tappe. Una delle cose da portare in Vietnam e da non dimenticare é un asciugamano da usare sul treno quando vi sveglierete al mattino per rinfrescarvi. Mi ha salvata!

Vestiti lunghi – Quando avrete necessità di visitare dei templi o dei luoghi religiosi meglio optare per dei comodi vestiti che vi coprano gambe e spalle, in modo da essere rispettosi verso la cultura che siete in procinto di scoprire. Guardate qui oppure qui e lasciatevi ispirare!

Gonne lunghe – Come alternativa ai vestiti potete optare per delle comodissime maxi gonne che riparano dal sole, sono ottime anche di sera, e si possono abbinare con un’infinità di maglie e canotte. Giusto per non perdere mai il senso della moda. Qui oppure qui troverete sicuramente qualcosa che farà al caso vostro!

K-Way – Il tempo in Sud Est Asiatico è sempre un po’ ballerino. Un K-Way nello zaino vi potrebbe salvare da improvvisi acquazzoni!
trekking a Sapa

VACANZA IN VIETNAM: COSA METTERE IN VALIGIA SE SI VA AL MARE

Sicuramente avrete almeno un paio di giorni da dedicare al mare.
Che sia ad Hoi An o che sia su qualche isola – come Phu Quoc – qualche giorno di relax é sempre dovuto.
Oltre a quanto già citato sopra non dimenticatevi:

Costumi da bagno – Cosa portare quando si va al mare se non dei costumi? I miei si possono contare sulle dita di una mano perché non vivendo al mare cerco sempre di trattenermi dal comprarli, ma ogni volta che vedo dei costumi ne prenderei almeno 5 alla volta. Bikini, interi, multicolor, neri e chi più ne ha piu ne metta!
Avete bisogno di idee? Potete guardare questi o questi

Infradito – Queste sono immancabili ormai ovunque si vada. Sono utili dalla spiaggia, alla doccia e qui troverete sicuramente il paio adatto a voi!

Sacca sportiva – Io sono sempre stata un’amante dello zaino perché comodo e spazioso, ma negli ultimi anni ho capito che la sacca sportiva è meno ingombrante e ad ogni modo utile. Soprattutto in spiaggia dove, pur riempiendosi di sabbia, torna pulita in pochi secondi.

Kimonos – Amo i kimonos! Da quando ne ho preso uno è diventato mio inseparabile compagno di viaggio. E lo uso sia in posti di mare che in città o zone di culto in quanto può coprire completamente il corpo anche se sotto indossate degli semplici shorts e una canotta.
Qui ne trovate veramente di bellissimi!

Backpacking in Sud Est Asiatico

VACANZA IN VIETNAM: GLI IMMANCABILI DA METTERE IN VALIGIA

Ma dopo aver parlato di vestiti utili da portare in viaggio in Vietnam, mi sento in dovere di dedicare un paragrafo a parte ad alcuni oggetti che potrebbero non dover mancare in valigia.

Cuscino da viaggio – Io sinceramente non lo uso e non ne ho nemmeno uno – rimango ancora dalla parte di chi si spezza il collo quando si addormenta – ma più viaggio più noto che i cuscini da viaggio sono veramente immancabili per tantissime persone.

Powerbank – In viaggio lo trovo un elemento fondamentale. Ormai viviamo (purtroppo) con la tecnologia e quindi sapete quando può essere brutto avere la batteria scarica quando si vuole immortalare un momento particolare o un determinato luogo. I powerbank ci hanno salvato la vita e credo sia uno degli oggetti indispensabili da portare in viaggio. Il modello che ho io non lo vedo più in commercio ma qui ne trovate tantissimi.

POTREBBE INTERESSARTI: IDEE REGALO PER VIAGGIATORI

Crema solare – Importantissima! Ho visto tantissime persone ustionate. Non dimenticate mai di metterla, anche quando girate per la città. Io mi affido sempre ad una crema solare con una protezione altissima e torno a casa comunque super abbronzata. Ricordatevi che la pelle é importante!

Bottiglia riutilizzabile – In Sud Est Asiatico la situazione inquinamento é abbastanza evidente (e alquanto angosciante). In questo periodo in cui si parla tanto di abbandonare l’uso della plastica, ricordatevi di portare con voi una bottiglia riutilizzabile da riempire ogni volta che potete. Eviterete di comprare e utilizzare un sacco di bottiglie di plastica, inquinando meno l’ambiente.inquinamento a Phu Quoc

POTREBBE INTERESSARTI: CONSIGLI UTILI PER VIAGGIARE RESPONSABILMENTE

Qui trovate altri articoli utili relativi al Vietnam:
Dove dormire a Phu Quoc?
7 Cose imperdibili da fare ad Hanoi
Trekking a Sapa
– Due giorni ad Hoi An, città delle lanterne

Sogna,Crea,Viaggia Travel Designer

Elisa - Tripvillage
Elisa - Tripvillage
Classe 1986. Acquario. Amo la danzare, viaggiare, i cani, il mare e l'estate. Dammi una spiaggia e sono felice. Introversa e sognatrice. A volte troppo. Ma non é mai abbastanza.
Tripvillage - Travel Blog di Elisa
Leave a Comment