AsiaVietnam

CROCIERA NELLA BAIA DI HALONG: TURISMO RESPONSABILE IN UN PICCOLO PARADISO

crociera-baia-di-halong

Cappelli a cono, lanterne e crociera nella Baia di Halong.
Ecco le prime tre cose a cui generalmente si pensa quando ci si immagina un viaggio in Vietnam.

Quando mi trovo davanti a certi capolavori della natura a volte mi sento come una bambina che riceve in dono quel gioco tanto desiderato.
Mi sento felice, il cuore mi esplode di gioia ed ho una sensazione di pace interiore che quasi nient’altro riesce a darmi.

Navigare tra le pareti rocciose della Baia di Halong era uno degli ovvi sogni da realizzare che mi ero prefissata non appena ho prenotato i voli per il mio viaggio in Vietnam.
È stata la prima cosa che ho scelto di vedere e, in base alle disponibilità delle date della crociera, da qui sarebbe poi stato costruito tutto il mio itinerario.

Crociera nella baia di halong con Indochina Junk

crociera nella Halong BayEssendo la Baia di Halong una meta super turistica e super inflazionata, la scelta delle compagnie con cui effettuare la crociera è veramente immensa.
Bisogna districarsi tra nomi, recensioni, descrizioni, controllo delle attività, dei trasporti a/r da Hanoi, dei costi e – non da ultimo – anche dell’impatto ambientale che le navi hanno sull’ambiente che ci circonda.

Dragon Legend di Indochina Junk

CROCIERA NELLA BAIA DI HALONG : QUALE COMPAGNIA SCEGLIERE?

Il fascino misterioso grandi faraglioni calcarei che compongono una delle baie più famose al mondo é irresistibile e – nel bene o nel male – con l’espandersi del turismo, ad oggi, ci sono tantissime compagnie che effettuano le crociere che vi faranno scoprire più da vicino questi veri e propri isolotti che emergono dalle verdi acque del Golfo del Tonchino.

Durante il mio viaggio in Vietnam ho deciso di collaborare con Indochina Junk che, grazie alle sue iniziative di turismo responsabile, ha da subito centrato il focus dei miei viaggi.

CROCIERA NELLA BAIA DI HALONG

Invece che trascorrere le giornate in mezzo alle altre barche che affollano il tratto più famoso della Baia di Halong, con Indochina Junk si naviga tra le acque della Bai Tu Long Bay.
Sono stati infatti la prima compagnia a ricevere il permesso di navigare in questa tratta meno affollata della baia.

Durante la navigazione non abbiamo mai incrociato altre giunche e, solo la notte, nel punto in cui ci siamo fermati a dormire nel bel mezzo della baia, eravamo in compagnia di un paio di altre barche.

Dragon legend di Indochina Junk

tramonto nella baia di halong bay

Ho viaggiato a bordo della Dragon Legend, una delle due imbarcazioni più grandi della flotta, che con il suo stile luxury – e tanto di vasca idromassaggio in ogni singola camera – vi farà vivere veramente il sogno di una due giorni indimenticabile.

Camere della Dragon Legend

CROCIERA NELLA BAIA DI HALONG: QUANTI GIORNI?

Ho scelto di fare la crociera di 2 giorni e 1 una notte, sia per motivi di budget che per motivi di tempistiche.
Sinceramente, a chi ama questo tipo di visite, mi sento di consigliare anche la crociera di 3 giorni e 2 notti, che permette di assaporare maggiormente l’esperienza unica offerta.

CROCIERA NELLA BAIA DI HALONG: QUANTO COSTA E COSA E’ COMPRESO NEL PREZZO?

Questo é il tasto dolente di ogni viaggio: i costi.
Ammetto che generalmente cerco di viaggiare con un budget ristretto, durante il viaggio in Vietnam però ho preso in considerazione vari fattori.

In fase di ricerca delle varie compagnie ho notato che i prezzi specificati a volte non comprendono per esempio il transfer da Hanoi ad Halong Bay.

Con Indochina Junk é tutto compreso e ben specificato: transfer con pulmino luxury e connessione wi-fi, i pasti, bottigliette di acqua in camera e le escursioni. Sono escluse solo le bevande.
La crociera di due notti e un giorno sulla Dragon Legend costa 200$ a notte. Ci potrebbero però essere delle offerte in base alle stagioni.

Il cibo a bordo della Dragon Legend è stato a dir poco delizioso. Ogni piatto è curato nei minimi dettagli e gli chef sono veri e propri artisti.
Per quanto riguarda le escursioni si attraverserà un tratto della baia con il kayak e si visiterà una grotta con una vista spettacolare.
Baia di Halong Bay

Kayak nella baia di Halong Bay

CROCIERA NELLA BAIA DI HALONG: INDOCHINA JUNK ED IL SUO PROGRAMMA “FOR A GREEN HALONG BAY

Come anticipavo prima, ho scelto di collaborare con Indochina Junk anche e soprattutto per il suo turismo responsabile, che tiene quindi conto della protezione dell’ambiente a favore dello sviluppo delle delle comunità locali.

Grazie al loro programma di rispetto ambientale la compagnia si impegna a ridurre al minimo il livello medio di inquinamento, cercando di massimizzare gli impatti positivi e minimizzare quelli negativi per garantire uno sviluppo sostenibile dei luoghi in cui operano.
tramonto durante crociera nella baia di halong

vista alla giunca di Indochina Junk

Sulla nave i dipendenti sono molto attenti agli sprechi.
Durante il briefing iniziale viene infatti chiesto agli ospiti di non buttare le bottiglie di plastica presenti nelle camere, portandole al bar per chiedere di riempirle nuovamente.
Durante le escursioni le barche hanno dei cesti in cui i rifiuti che si trovano nella baia, vengono raccolti e gettati.

Indochina Junk si impegna inoltre a coinvolgere il maggior numero di persone locali, impegnandole così nel settore del turismo e supportando in questo modo la comunità.

Quando conosciamo qualcuno durante il percorso della nostra vita – che sia durante un viaggio o durante una normale giornata nel nostro Paese –  sono fortemente convinta che lasci un segno dentro ognuno di noi.
Se questi incontri si fanno in viaggio le percezioni sono amplificate. La cosa che ho amato di più di questa esperienza con Indochina Junk sono state le persone.

Tom (la nostra guida), Harry Potter (il Cruise Manager, che vi spiegherà perché si fa chiamare così) e Little T sono stati la parentesi perfetta ad un’esperienza meravigliosa.
La vera essenza del popolo vietnamita: gentilezza, voglia di fare, empatia e competenza.

INFO UTILI

Per maggiori info visitate il sito ufficiale di Indochina Junk.
Quando scrivete per prenotare ditegli che vi manda Elisa di Tripvillage.

Potrebbe interessarvi:
Organizzare un viaggio in Vietnam – Consigli Utili

Sogna,Crea,Viaggia Travel Designer

[articolo in collaborazione]
Hai trovato utile questo post? Condividilo sui tuoi social!
Elisa - Tripvillage
Elisa - Tripvillage
Nata con la passione della danza, mi avvicino ai viaggi solo nel 2007 a seguito di un infortunio al ginocchio: da quel momento non mi sono più' fermata! Sono felice con un viaggio prenotato e la mia macchina fotografica tra le mani. Il pensiero di poter visitare tutto il mondo mi fa battere forte il cuore: da qui nasce il mio nuovo progetto lavorativo, perché dietro ad una scrivania non ci riesco proprio a stare! Interista nel cuore e amante degli animali.
TRIPVILLAGE - Blog di viaggi
Leave a Comment