NevadaStati Uniti

You Have To Go To Vegas Baby!!

las_vegas_tripvillage-4

E’ soprannominata la città del peccato, è il regno del gioco d’azzardo e delle costruzioni kitsch ma almeno una volta nella vita è da visitare: sto parlando di Las Vegas!

%title

Arrivando da una serie di meravigliosi parchi naturali – e dopo ore di macchina in mezzo nulla – ecco che Las Vegas appare come un’oasi nel deserto.
Non sarà certamente una delle città più belle del mondo ma dove – se non qui – puoi trovarti a Venezia, a Parigi, a New York, a Roma e in Egitto nell’arco di una giornata?

Ci sono stata due volte in due distinti on the road, entrambe per un paio di giorni: nel 2010 la nostra base era il lussuosissimo The Venetian Resort & Casino, l’hotel più tutto in cui sia mai stata (chevelodicoafare?).
La riproduzione di Piazza San Marco all’esterno può farvi pensare “Bello, fatto bene ma nulla di che!” ma una volta che sarete all’interno vi assicuro che rimarrete stupiti dal lusso attorno a voi: marmi italiani, pulizia, riproduzione dei vari canali – con tanto di gondola – sotto ad un cielo limpido e azzurro che sembra quasi vero.

%title

Per raggiungere la camera eravamo dotati di piantina dell’hotel perché abbiamo dovuto cambiare una torre, prendere due ascensori e percorrere un infinito tratto di corridoio.
La suite??
B-e-l-l-i-s-s-i-m-a.
E ad un prezzo ridicolo ci siamo fatti due notti in questo sogno!

%title

 

Nel 2012 invece siamo stati al Planet Hollywood Las Vegas Resort & Casino.
Anche questo sopra i nostri normali standard (anche se non ha nulla a che vedere con il Venetian), ma per il prezzo pagato era veramente un affare: la posizione invidiabile al centro della Strip e la vista sulle fontane del Bellagio gli danno sicuramente qualche punto in più.

 

Parlando appunto della Strip – la via principale di Las Vegas – è proprio qui che si concentrano le maggiori attrazioni della città: la fila di lussuosi hotel vi farà perdere la ragione, cercando di capire quanti soldi siano stati investiti per cercare di ricreare angoli da ogni parte del mondo.
Tanti sono gli spettacoli a cui si può assistere durante una giornata in città: le fontane del Bellagio , che attraverso giochi di acqua si muovono a tempo di musica; l’eruzione del vulcano del Mirage (mi raccomando: state ad una distanza minima perché vi arriverà un’ondata di caldo spaventosa!) e la battaglia tra pirati e piratesse del Treasure Island. Ma basta camminare per la Strip e guardarsi attorno per vedere cose strane ad ogni angolo.

%title

%title

%title

Il vero spettacolo però non si trova in centro ma bensì a Downtown, nella parte più retrò della Sin City.
A Fremont Street, la seconda via più famosa della città, in una galleria che comprende l’accesso al Golden Nugget, la Fremont Street Experience vi regalerà un momento di musica e spettacolo unico attraverso il VivaVision: una serie di 7 show che ad ogni ora (tra le 6pm e le 12am) vi faranno cantare a squarciagola come ad un concerto guardando le immagini riprodotte dalle oltre 12 milioni di luci da 550.000 watt.

Noi ci siamo gustati lo spettacolo dei Kiss

Ovviamente non potrà mai essere la città più bella che visiterete, o quella che vi riempirà il cuore di meravigliose emozioni ma Las Vegas va presa per quello che è: un grande parco giochi per adulti.
Non ci sono SE e non ci sono MA. Questo è quanto.

 

Per cui almeno per una notte liberatevi dei pregiudizi, divertitevi e lasciatevi andare…perché

What appens in Vegas stays in Vegas

Elisa - Tripvillage
Elisa - Tripvillage
Classe 1986. Acquario. Amo la danzare, viaggiare, i cani, il mare e l'estate. Dammi una spiaggia e sono felice. Introversa e sognatrice. A volte troppo. Ma non é mai abbastanza.
Tripvillage - Travel Blog di Elisa

21 Comments

Leave a Comment